IN PUNTA DI MATITA, NULLA SI DISTRUGGE E TUTTO SI TRASFORMA
trasforma e recupera. Risorse non rifiuti

IN PUNTA DI MATITA, NULLA SI DISTRUGGE E TUTTO SI TRASFORMA

È con estremo piacere che vi informiamo che giovedì 7 marzo, presso la scuola media Bellavitis di Bassano del Grappa (VI), si è tenuto il primo di una serie di incontri organizzati da Michela Mantoan a cui abbiamo l’onore di partecipare attivamente.

Come Associazione PIÚINFORMA, grazie al supporto dei nostri partner, abbiamo potuto organizzare e allestire un’area break dove con l’occasione insegnanti, genitori e alunni hanno potuto toccare con mano le nostre proposte sostenibili. In punta di matita nulla si distrugge e tutto si trasforma.

Il nostro continuo impegno e il fatto di essere sempre più coinvolti in questi progetti e incontri, fa sì che la nostra Associazione abbia un ruolo sempre più rilevante all’interno di questo ambito e, indubbiamente, siamo orgogliosi di tutti ciò. In punta di matita nulla si distrugge e tutto si trasforma.

Questi incontri sono incentrati sulla sostenibilità e si pongono come obiettivo quello di creare maggiore consapevolezza tra insegnanti, genitori e alunni riguardo gli alimenti che troviamo sulla nostra tavola a scuola, a casa e in azienda. Lo scrittore Mauro Balboni, autore del libro “Il Pianeta Mangiato”, è stato il relatore della prima serata. Il suo intervento si è incentrato su una breve presentazione riguardante i temi affrontati nel suo libro, mostrando il forte impatto che determinate industrie (ad esempio l’industria della carne) e, di conseguenza il cibo che consumiamo ogni giorno, hanno sulla salute del nostro pianeta.

Durante il corso della serata sono molti i genitori e gli insegnanti che sono rimasti stupiti dalle informazioni che venivano loro fornite e dal prendere conoscenza che noi, in quanto consumatori, ogni giorno consumiamo alimenti che sono tutt’altro che salutari.

Associazione PIÚINFORMA si impegna sempre di più nel dare il contributo necessario al fine di condividere sempre di più i nostri valori e aiutare l’ambiente. Il secondo appuntamento è fissato per venerdì 22 Marzo alle ore 20, sempre presso l’aula magna della scuola media Bellavitis di Bassano del Grappa (VI).

Non mancare!

www.piuinforma.it/contatti

Unesco Parigi

Post Correlati